Pubblicato da: Freex | 28 novembre, 2007

Daniel Dae Kim si dichiara non colpevole

Ricordetete tutti che, non molto tempo fa, Daniel Dae Kim (Jin) era stato arrestato (e rilasciato su cauzione) per aver guidato sotto l’effetto di alcool.

L’attore si era affrettato, poco dopo, a presentare le sue scuse agli abitanti delle Hawaii e a tutti i suoi fans, dicendosi davvero dispiaciuto per l’accaduto e lasciando intendere di aver ammeso la sua colpa.

Ora invece l’attore si dichiara non colpevole, e chiede, per voce del suo avvocato, di potersi difendere in un’udienza.

È facile pensare, come suggerisce E!Online, che su questo cambio di rotta abbiano pesato i precedenti di Cynthia Watros (Libby) e Michelle Rodriguez (Ana-Lucia): le due attrici, come pensano le malelingue, erano state congedate dal cast di Lost proprio per essere incappate nella stessa accusa.

Daniel Dae Kim starebbe quindi sentendo la necessità di difendere, oltre la sua posizione legale, anche la sua permanenza nel cast di Lost. 

Fonte: [E!Online


Responses

  1. Eccerto, ma se ha guidato in stato di ebbrezza… non è che si può difendere più di tanto.

    Le carte parlano.

  2. la legge vale x tutti… anke x le star… jin m deludi!!! ma se hanno cacciato libby e ana lucia devono cacciare anke jin! eh nn si fanno differenze!


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: