Pubblicato da: Desmond | 11 febbraio, 2008

Lindelof sulla fine dello sciopero

Lo sciopero degli sceneggiatori è agli sgoccioli: un nuovo accordo è stato raggiunto e fra due settimane si voterà per approvare il nuovo contratto.

Lo sciopero dovrebbe tuttavia finire ben prima: domani ci sarà un’altra votazione e gli sceneggiatori decideranno se concludere lo sciopero immediatamente o aspettare il voto di ratifica del nuovo contratto.

Se il voto passerà, come è molto probabile che accada visti gli umori alle due convention di sabato, lo sciopero si concluderà immediatamente e gli sceneggiatori riprenderanno a lavorare mercoledì.

Nel frattempo arriva la prima dichiarazione ufficiale di Damon Lindelof, co-creatore, produttore esecutivo e sceneggiatore primario di Lost.

Sembrerebbe che lo sciopero sia ormai giunto alla sua fine. Personalmente non potrei essere più entusiasta di far parte del nostro sindacato. Ma come per tutte le negoziazioni, alcune parti fanno un po’ schifo e altre hanno sorpassato di gran lunga le mie più alte aspettative. Ma più di tutto, di questa storia mi è rimasto un senso di orgoglio.

Per quanto riguarda Lost (con il voto di martedì imminente), le cose dovrebbero farsi più chiare entro la fine della settimana. Il massimo che posso dire è che io, Carlton e il resto degli sceneggiatori abbiamo tutte le intenzioni di far sì che otteniate altri episodi questa stagione, oltre agli otto già completati. Quanti saranno e quando andranno onda è un altro discorso, che faremo con i nostri capi. Ma non appena avremo deciso cosa fare, lo diremo ai fans per primi.

Come suggerisce Kristin però, rimane un solo grande problema: chi si terrà il giovedì sera alle 9 sulla ABC, una volta che i dottori di Grey’s Anatomy torneranno sulla scena?

In seguito allo sciopero, Grey’s Anatomy aveva esaurito gli episodi inediti all’inizio di gennaio, e nel nuovo palinsesto invernale della ABC Lost era andato a sostituire il popolarissimo telefilm nella sua ambita collocazione oraria – in cui, finita l’ero dello sciopero, dovrebbe tornare sulla CBS anche C.S.I., notoriamente il telefilm più visto della televisione statunitense.

Che sorte toccherà a Lost? 


Responses

  1. […] le dichiarazioni di ieri di Damon Lindelof, anche Carlton Cuse, produttore esecutivo e sceneggiatore di Lost, ha espresso su Variety la sua […]


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: